Auto, mercato Europa + 0,6% a maggio, + 2,2% in 5 mesi

Frena nel mese di maggio, dopo il balzo di aprile (+9,6%) il mercato europeo dell’auto. Le immatricolazioni nei 28 Paesi dell’Unione Europea e dell’Efta (Islanda, Norvegia e Svizzera)
sono state 1.442.643, lo 0,6% in più rispetto lo stesso mese dell’anno scorso. Nei primi cinque mesi dell’anno sono state vendute 7.076.504 auto, il 2,2% in più sull’analogo periodo 2017. I dati sono dell’Acea, l’Associazione europea dei costruttori d’auto.

Il gruppo Fca ha venduto a maggio, nell’Europa dei 28 più i Paesi dell’Efta, 110.120 auto, lo 0,2% in più dello stesso mese dello scorso anno. La quota scende dal 7,7% al 7,6%.

Jeep si conferma regina, sul mercato delle auto in Europa, con vendite più che raddoppiate (+101,3%): nessun altro marchio registra una crescita così elevata. Bene anche Alfa Romeo (+12,2%). Analizzando i dati resi noti oggi da Acea, l’associazione europea dei costruttori d’auto, sono altrettanto positivi i risultati dei due brand nel progressivo annuo: +12,9 Alfa Romeo, col suv Stelvio che a maggio è tra le dieci auto più vendute del suo segmento, e +66,4% Jeep, con la nuova Compass in crescita costante per vendite. Per quanto riguarda gli altri marchi del Gruppo Fca, le Fiat 500 e Panda dominano, ancora una volta, il segmento A: insieme detengono il 32,25% di quota. Bene anche 500L, tra le prime tre del suo segmento, 500X e, tornando a Jeep, Renegade, entrambe nella top ten di categoria.

Sign up for our Newsletter

Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit