Fmi: fiducia nell’Italia, salvaguardare i conti

”E’ chiaramente all’inizio. Abbiamo fiducia che l’Italia avviera’ politiche per mantenere la sostenibilita’” dei conti: e’ ”importante salvaguardare le finanze pubbliche, e costruire sulle riforme del passato. Non abbiamo ancora avuto l’occasione di incontrare le nuove autorita”’. Lo afferma il portavoce del Fmi, Gerry Rice, rispondendo a chi gli chiedeva se il Fondo avesse consigli per il nuovo governo italiano e se fosse preoccupato per la sostenibilita’ del debito pubblico.

Proprio sul tema conti pubblici, è arrivata un’indicazione significativa dal vicepremier Luigi Di Maio. “Ci teniamo alla tenuta dei conti”, premette.  Per poi aggiungere: “Se vogliamo bene all’Italia, e noi le vogliamo bene, se vogliamo portare avanti progetti economici dobbiamo contrattare con Europa le condizioni che l’Italia non può più sostenere, dicendo anche dei no”.

Sign up for our Newsletter

Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit