Milano accelera in attesa governo, spread a 222

Piazza Affari accelera mentre i mercati guardano alla possibile formazione di un governo politico, con la ripresa delle trattative tra Lega e M5s, e accantonano i timori di un’uscita dell’Italia dall’euro. Il Ftse Mib sale dello 0,88% mentre il leader della Lega, Matteo Salvini, ha cancellato tutti gli impegni per essere a Roma. Lo spread scende di 25 punti base, a quota 222, con il rendimento dei nostri btp decennali poco sopra il 2,6%. Positive anche le altre Borse europee, con Madrid, Londra e Parigi in rialzo dello 0,3% e la sola Francoforte in calo (-0,1%). In forma anche l’euro, che tratta a 1,1705 dollari

Sign up for our Newsletter

Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit