Scandalo diesel, Daimler rischia richiamo 600mila auto

Lo scandalo diesel in Daimler rischia di estendersi ancora. Incombe la minaccia di un mega richiamo per circa 600.000 autoveicoli diesel nella varianti C e G, secondo quanto riporta l’edizione online di Der Spiegel. La motorizzazione federale tedesca (KBA) starebbe verificando l’ipotesi concreta che i modelli C e G possano essere interessati da una manipolazione nei sistemi di emissione dei gas di scarico. Questi modelli, infatti, hanno motori comparabili con quelli della Mercedes-van Vito di classe euro 6, interessata dal richiamo della motorizzazione resa nota ieri, secondo quanto riporta la testata di Amburgo. Il ministro tedesco dei trasporti, Andreas Scheuer, ha convocato per lunedì prossimo il Ceo di Daimler, Dieter Zetsche. Nel caso del modello Mercedes-van Vito sono coinvolti oltre 6000 veicoli di cui 4900 nel mondo e circa 1300 in Germania.

Sign up for our Newsletter

Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit