Fed, buone prospettive Usa ma aziende temono dazi

Le prospettive per l’economia americana sono positive ma le aziende sono preoccupate dai dazi. L’incertezza sulla politica commerciale è citata nei resoconti rilasciati da tutti e 12 i distretti della Fed. Lo afferma la Fed nel Beige Book, il rapporto sullo stato dell’economia che farà da base alla prossime decisioni di politica monetaria. ”Le prospettive restano positive, ma i contatti in vari settori – inclusi quelli manifatturiero, agricolo e dei trasporti – hanno messo in evidenza i timori sui nuovi dazi imposti o ventilati”, si legge nel Beige Book, basato sulle informazioni raccolte fra marzo e il 9 aprile dalle 12 Fed regionali. Il rapporto sull’economia mette inoltre in evidenza le difficoltà delle aziende a riempire posti di lavoro vacanti, soprattutto per le occupazioni altamente specializzate. La crescita dei salari è “modesta”.

Sign up for our Newsletter

Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit